Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il procuratore speciale Robert Mueller, che ha assunto la guida dell'inchiesta sui contatti dell'entourage di Donald Trump con rappresentanti russi, ha esteso la sua competenza anche su indagini che riguardano l'ex manager della campagna di Trump, Paul Manafort.

Lo indica la Associated Press. Mueller potrebbe estendere il suo dossier oltre, fino a prendere in esame il ruolo del ministro della Giustizia, Jeff Sessions, e del suo vice nell'ambito del licenziamento del direttore dell'Fbi, James Comey.

Secondo altre fonti di stampa che citano una esclusiva Reuters, Mueller potrebbe estendere la sua competenza anche sul caso che riguarda i rapporti professionali tra l'ex consigliere per la Sicurezza nazionale di Trump, Michael Flynn, e società turche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS