Navigation

Ryanair: O'Leary pensa a una app per porno in volo

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2011 - 20:46
(Keystone-ATS)

Alla ricerca di nuove opzioni per far pagare i viaggiatori lowcost il boss di Ryanair Michael O'Leary starebbe pensando a un servizio di pornografia 'pay per view' che i passeggeri dei suoi aerei potrebbero scaricare e vedere durante i voli. Lo riporta il tabloid britannico Sun.

O'Leary starebbe pensando a un''app' che permetterebbe di scaricare video a luci rosse su iPad e smartphone, ovviamente a pagamento. Il servizio includerebbe anche giochi e la possibilità di fare scommesse.

"Ovviamnte non si parla di proiettare il porno sugli schermi sul retro dei sedili in modo che chiunque possa vedere, sarebbe su gadget portatili. Come succede negli alberghi di tutto il mondo, perché non dovremmo farlo noi?", ha detto O'Leary.

Quella del porno in volo non è che l'ultima proposta controversa lanciata dal capo di Ryanair e non sempre le sue iniziative raggiungono la destinazione. In ottobre O'Leary aveva suggerito di eliminare tutti i bagni tranne uno dai 272 jet della sua compagnia sistemando al loro posto sedili aggiuntivi. Il boss della compagnia aerea aveva in precedenza suggerito di far pagare i viaggiatori che volessero usare la toilette.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?