Tutte le notizie in breve

È stata "praticamente identificata" la mente dell'attentato terroristico nella metropolitana di San Pietroburgo: lo ha detto il direttore dei servizi segreti russi (Fsb) Aleksandr Bortnikov, citato dall'agenzia Interfax.

"È stato praticamente identificato. Sì, sì, è stato identificato", ha detto Bortnikov secondo Interfax.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve