Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'iniziativa sui salari minimi è a breve termine la misura più efficace contro le discriminazioni salariali tra i sessi, ha affermato oggi l'Unione sindacale svizzera (USS) in una conferenza stampa a Berna. Secondo i dati più recenti dell'Ufficio federale di statistica la disparità di trattamento tra uomo e donna con uguale qualifica è addirittura in aumento.

"Siamo ben lontani dalla parità salariale sancita dalla Costituzione federale. Se negli anni ci si è avvicinati, seppure a passo di lumaca, oggi l'inversione di tendenza è allarmante" ha affermato Paul Rechsteiner, presidente dell'USS. L'iniziativa rappresenta dunque lo strumento più urgente da applicare per raggiungere l'obiettivo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS