Navigation

Salute: Usa, metà popolazione cerca informazioni su internet

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 febbraio 2010 - 16:31
(Keystone-ATS)

ROMA - E' sempre più su Internet che i comuni cittadini cercano informazioni riguardanti la propria salute, soprattutto negli Stati Uniti. Un'indagine condotta dal National Center for Health Statistics ha rivelato infatti che lo scorso anno più della metà degli americani si è rivolta al web per cercare informazioni mediche, le donne più degli uomini.
"Tra gennaio e giugno 2009 - spiegano i ricercatori -, il 51% degli adulti tra i 18 e i 64 anni ha detto di aver usato Internet per cercare informazioni mediche nei 12 mesi precedenti, anche se solo una piccola percentuale (5%) ha usato la posta elettronica per comunicare con i dottori". Tra gli intervistati, sono le donne quelle che hanno cercato di più online le informazioni mediche, il 58% contro il 43% degli uomini, e sempre il gentil sesso ha utilizzato strumenti come le chat per informarsi su tematiche relative alla salute, il 4% contro il 2,5% degli utenti di sesso maschile.
Condotto tra il gennaio e il giugno 2009 su 7.192 adulti tra i 18 e i 64 anni, il sondaggio ha rivelato anche che il 6% degli intervistati ha chiesto il rinnovo di una prescrizione via web, e che quasi il 3% ha fissato on line un appuntamento con un operatore medico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.