Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Non è solo il primo ministro britannico David Cameron ad attirare l'attenzione dei media internazionali per il suo attivismo e per il suo linguaggio insolitamente schietto: oggi sua moglie Samantha ha fatto il suo debutto nella ambita lista annuale delle donne meglio vestite stilata dalla rivista Vanity Fair.
A detta del quotidiano britannico Daily Telegraph - che riferisce la notizia - la moglie del premier britannico sarebbe la prima donna visibilmente incinta ad essere nominata una best-dressed in 39 anni di storia della classifica.
Amy Fine Collins, la responsabile per la selezione delle protagoniste della lista del 2010, ha detto:"Le donne che compaiono nella nostra classifica non seguono le mode, le creano. Sono degli individui e non assomigliano a nessuno".
Nella lista figura anche, per il quarto anno consecutivo, la First Lady Usa Michelle Obama, accanto alla moglie del presidente francese, Carla Bruni-Sarkozy.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS