Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SAMEDAN GR - Uno zurighese di 45 anni, che assisteva ad un meeting aereo a Samedan (GR), è morto questa mattina dopo essere stato colpito alla testa da un modellino aereo. Per motivi che l'inchiesta dovrà chiarire, il velivolo telecomandato, dopo aver compiuto alcune circonvoluzioni, è finito nel pubblico urtando l'uomo, indica la polizia cantonale in un comunicato.
Il medico della REGA prontamente intervenuto non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 45enne, spiegano le forze dell'ordine, specificando che è stato organizzato un sostegno psicologico per i presenti. Il meeting è stato interrotto.
In precedenza nel corso della manifestazione, alla quale erano invitati anche velivoli d'epoca, un problema al carrello d'atterraggio ha provocato un incidente al momento dell'atterraggio di un caccia russo della Seconda Guerra mondiale. L'aereo, un Yakovlev pilotato da un 73enne italiano rimasto illeso, ha subito danni per un totale di circa 200'000 franchi, rende noto la polizia.
Il meeting, organizzato dal Gruppo di aeromodellismo dell'Alta Engadina, si svolgeva per la ventunesima volta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS