Tutte le notizie in breve

I nuovi modelli di smartphone targati Samsung: a sinistra il Galaxy S8 e a destra il Galaxy S8 Plus.

KEYSTONE/AP/RICHARD DREW

(sda-ats)

Samsung volta pagina. E lasciandosi il Galaxy Note 7 alle spalle, ritirato dal mercato per problemi alla batteria, presenta il Galaxy S8 e il S8+, i dispositivi che per la casa sudcoreana "ridefiniscono la categoria degli smartphone".

Con un design nuovo, gli smartphone mantengono le caratteristiche della gamma Galaxy ma guardano anche oltre. Fra le novità c'è Bixby, l'assistente personale che "comprende, scrive e naviga per l'utente".

I Galaxy S8 e S8+ hanno un design in vetro senza cornice e sono disponibili nei modelli da 5,8 e 6,2 pollici. Sono muniti di "fotocamera premium" e utilizzano il primo processore "Octa Core".

E soprattutto offrono una forte sicurezza: i due telefoni possono infatti essere sbloccati con un "colpo d'occhio" grazie alla scansione dell'iride e hanno la funzione di riconoscimento del viso.

Samsung S8 e S8+ sono accompagnati dal Gear VR con Controller in collaborazione con Oculus e da nuovi auricolari ergonomici. Sono compatibili con Dex, la soluzione di Samsung per trasformare lo smartphone in un desktop.

"È stato un anno difficile per Samsung. Ma oggi siamo qui per celebrare" un nuovo inizio, aprendo una nuova era per gli smartphone, ha affermato DJ Koh, presidente Mobile Communication di Samsung.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve