Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOS ANGELES - Già eletta regina del box office 2009, Sandra Bullock ha vinto il premio come miglior attrice ai People's Choice Awards che si sono tenuti ieri sera a Los Angeles e che sanciscono i migliori film dell'anno secondo i gusti della gente comune.
La Bullock è stata premiata dal pubblico votante da casa per la sua interpretazione in "The Blind Side", storia vera, incarnazione del sogno americano, che racconta di un ragazzo nero e senza casa adottato da una facoltosa famiglia bianca, la cui figura femminile è interpretata dalla Bullock, che diventa una stella della National Football League. Inoltre "Ricatto d'amore", altro film di cui è protagonista che racconta di una manager canadese che per non essere espulta dagli Stati Uniti impone il matrimonio al suo segretario, è stato votato come miglior commedia dell'anno.
Per la 45enne Bullock il 2010 si apre trionfalmente, così come si era chiuso il 2009: "The Blind Side" infatti ha superato di recente la cifra di 200 milioni di dollari d'incassi, primo film con una protagonista femminile a riuscire a fare tanto in sole sette settimane di programmazione.
Fra gli altri vincitori dei cosiddetti "Oscar della gente", dove a contare sono esclusivamente i voti arrivati via internet dal pubblico a casa, figurano anche Jonnhy Depp come miglior attore dell'anno e, avendo ricevuto più voti di chiunque altro nel decennio appena finito, anche come miglior attore del decennio, e Hugh Jackman come miglior attore d'azione. Premi anche a Hugh Laurie, ovvero il Dr.House, come miglior attore tv e a Taylor Launter della saga di Twilight come miglior attore emergente.
L'attrice emergente è invece Miley Cyrus, star della Disney con "Hannah Montana". Il secondo episodio di "Twilight", "New Moon", è risultato vincente anche nelle categorie miglior franchise e miglior cast, mentre "Bastardi senza gloria" di Quentin Tarantino è stato votato come miglior film indipendente.
Per la musica trionfo del genere country con le vittorie di Taylor Swift, Carrie Underwood e Keith Urban, marito di Nicole Kidman, con la sola eccezione di Mariah Carey per l'award al miglior artista R'n'B. Il fenomeno del momento, Lady Gaga, ha invece vinto il premio andato alla migliore artista pop e alla migliore cantante emergente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS