Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I premi aumenteranno

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

I premi di cassa malattia saliranno l'anno prossimo mediamente del 4-5%, in linea con la tendenza degli ultimi due anni: la previsione è dell'associazione di categoria Santésuisse.

La direttrice Verena Nold ha detto oggi ai microfoni della radio svizzero-tedesca SRF che il rialzo costituisce un onere finanziario non indifferente, visto che i salari degli assicurati crescono a ritmi più lenti.

Stando a Santésuisse l'aumento è da ricondurre al fatto che gli svizzeri consultano il medico con maggiore frequenza. Nel contempo sono però rincarate anche le singole visite e questa "miscela ha come conseguenza che i costi salgono ogni anno". La spinta verso l'alto, peraltro, è più forte nei cantoni periferici con premi moderati rispetto alle regioni più care come Basilea-Città, Ginevra e Vaud.

Le casse malattia sono tenute a calcolare e a inoltrare i premi 2017 all'Ufficio federale della sanità entro la fine di luglio. I premi medi definitivi saranno comunicati dal Consiglio federale in autunno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS