Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Santhera ha subito nel 2013 una perdita di 5,8 milioni di franchi, contro il rosso di 31,4 milioni dell'anno precedente. A livello operativo il risultato negativo è passato da -7,3 a -11,1 milioni, mentre le liquidità disponibili a fine dicembre ammontavano a 5,0 milioni (12,3 milioni a fine 2012), informa la società farmaceutica con sede a Liestal (BL) che si trova ancora nel pieno della fase di ricerca e sviluppo dei prodotti.

Riguardo al futuro l'azienda si mostra prudentemente ottimista. Le novità odierne sono comunque state male accolte in borsa, dove la società è presente dal 2006: in mattinata il titolo Santhera perdeva oltre il 5%.

SDA-ATS