Navigation

Sardine: a Milano 25mila persone in piazza Duomo

Sono 25 mila, secondo una stima degli organizzatori, le persone che si sono ritrovate a Milano per la manifestazione delle Sardine. KEYSTONE/AP/ANTONIO CALANNI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2019 - 19:05
(Keystone-ATS)

Sono 25 mila, secondo una stima degli organizzatori, le persone che si sono ritrovate a Milano in piazza Duomo per la manifestazione delle Sardine.

Sul palco ha preso la parola anche Mattia Sartori, uno dei fondatori delle Sardine, che ci ha tenuto a chiarire come "il nostro pensiero non è manipolato. Non c'è nessuno dietro di noi nonostante ogni giorno qualcuno cerchi di dividerci, ma noi in risposta saremo ancora di più nelle piazze".

Poi ha lanciato un messaggio alla politica: "si deve dialogare con la politica ma non con chi ha disintegrato il tessuto sociale per una manciata di voti. - ha concluso -. Basta strumentalizzare gli ultimi per una manciata di voti, basta fare politica sulla pelle dei più deboli".

"Salvini si sta preoccupando moltissimo, credeva di essere riuscito a scoraggiare l'opposizione con i numeri e inventando sui social balle che anche a sinistra non riuscivano a smentire, e ora si sta mettendo a paura", ha dal canto suo detto lo scrittore Roberto Saviano, a margine del suo intervento in piazza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.