Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Il numero dei profughi deve ridursi in maniera drastica, altrimenti non ce la facciamo più".

È l'appello lanciato da Wolfgang Schäuble, in un'intervista con l'agenzia di stampa tedesca Dpa alla vigilia dell'incontro dei ministri delle Finanze e dei presidenti delle banche centrali dei Paesi del G20, in programma venerdì e sabato prossimi a Shanghai.

"Dobbiamo fare attenzione a che l'Europa venga ancora percepita come rilevante", ha aggiunto il ministro tedesco, sottolineando poi che anche a Shanghai si spenderà per chiedere maggiori aiuti finanziari per l'emergenza profughi e per sostenere il corso di Angela Merkel: "Certo, siamo un governo. Esiste solo una soluzione europea", ha concluso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS