Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, al G20 di questa settimana a Washington, si spenderà per la fine della politica dei bassi tassi. Lo scrive la Frankfurter Allgemeine Zeitung di oggi in prima pagina.

Su questo, la politica deve incoraggiare le banche centrali di Usa, dell'eurozona e della Gran Bretagna, ha detto il ministro.

"L'eccesso di liquidità è al momento più la causa che la soluzione del problema", ha affermato. Schaeuble ha anche rimarcato che l'autonomia della Bce sia condizione di alto valore, ma ha aggiunto di aver preso un appuntamento con il presidente della Bce Mario Draghi, per riflettere su come contrastare le forti critiche sorte in Germania contro il "suo" istituto.

Il ministro di Angela Merkel vuole inoltre presentare a Washington un piano in dieci punti per combattere a livello globale le oasi fiscali.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS