Navigation

Schiaffo a Biden, Obama sostiene Elizabeth Warren

Un sostegno che conta. KEYSTONE/AP/DWH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2019 - 07:19
(Keystone-ATS)

Barack Obama apre a Elizabeth Warren: è una candidata capace e un potenziale presidente.

Duecento esperti di politica estera si schierano con Pete Buttigieg, lodando la sua sua visione degli Stati Uniti. E Joe Biden resta a guardare: l'ex presidente è in testa ai sondaggi ma non sembra decollare, e gli endorsement ufficiali e non incassati dai suoi rivali, incluso quello di Alexandria Ocasio-Cortez a Bernie Sanders, potrebbero ulteriormente complicare la sua corsa al 2020.

L'apertura di Obama a Warren è inattesa. Secondo indiscrezioni riportate dai media americani, l'ex presidente starebbe spingendo dietro le quinte la senatrice del Massachusetts. Lo starebbe facendo soprattutto con i ricchi finanziatori democratici, scettici su Warren e la sua campagna i miliardari. L'eventuale sostegno pubblico di Obama potrebbe essere una forte spinta per Warren, di recente in calo nei sondaggi. Sarebbe infatti visto come un importante attestato di stima al di là delle tensioni che ci sono state fra i due quando Obama era presidente.

Per Biden una discesa in campo di Obama con Warren sarebbe invece un duro colpo, forse uno in grado di far saltare la campagna dell'ex vicepresidente. A complicare il quadro per Biden è l'appoggio di 200 esperti di politica estera e ex funzionari alla sicurezza nazionale a Buttigieg, considerato in grado di promuovere i valori americani a livello mondiale e riportare gli Usa allo splendore e alla leadership pre-Trump. Capisce le forze che stanno muovendo il mondo, scrivono gli esperti in una lettera aperta, in cui criticano duramente il presidente americano per aver distrutto la reputazione e il ruolo degli Usa a livello globale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.