Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Schindler: arriva il robot che installa da solo gli ascensori

Schindler prevede di lanciare un sistema robotizzato per installare nuovi ascensori

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

Un sistema robotizzato per installare gli ascensori: lo sta lanciando il costruttore lucernese Schindler, che ha oggi annunciato la novità da esso definita "rivoluzionaria".

Il sistema porta il nome RISE (Robotics Installation System for Elevators) e apre la strada a un'ulteriore automatizzazione del settore, afferma l'azienda in un comunicato. Il robot autonomo e che si auto-solleva consente un'installazione dell'ascensore più sicura e precisa: è quindi ideale per l'impiego nella costruzione di grattacieli.

"Siamo orgogliosi di presentare questo innovativo sistema robotizzato, che apre una nuova dimensione nella sicurezza sul lavoro e contribuisce al miglioramento della qualità", afferma Karl-Heinz Bauer, responsabile tecnologico del gruppo, citato nella nota. "Esso rappresenta un ulteriore esempio dell'impegno di Schindler per soluzioni di mobilità digitale e urbana che daranno forma alle città intelligenti del futuro".

RISE è stato progettato per automatizzare attività ripetitive e fisicamente impegnative, come la foratura delle pareti in calcestruzzo e il fissaggio dei bulloni di ancoraggio per un montaggio più preciso delle rotaie di guida. Il sistema è adatto per l'uso in condizioni di lavoro difficili e aumenta notevolmente la sicurezza, afferma Schindler.

La tecnologia è già stata utilizzata per l'installazione di diversi ascensori in complessi commerciali e alti edifici residenziali in Europa. Sarà presentata anche fra il 21 e il 25 ottobre alla conferenza di Dubai del CTBUH (Council on Tall Buildings and Urban Habitat), una ong americana attiva nel settore dei grattacieli.

Schindler è nata nel 1874, inizialmente quale fabbricante di macchinari agricoli. Nel 1892 è cominciata la produzione di ascensori elettrici, favorita dalla crescita del numero di alberghi registrata in quel periodo. La prima scala mobile è stata installata nel 1936. Oggi Schindler è una realtà che occupa 60'000 persone in tutto il mondo. Nel 2017 dirigenti e maestranze hanno realizzato un fatturato di oltre 10 miliardi di franchi, con un utile di quasi 900 milioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.