Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buoni affari nel 2016 per Schindler: il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili ha visto aumentare risultati e giro d'affari. Quest'anno la crescita proseguirà. E per gli azionisti si prospetta una pioggia di dividendi.

L'azienda con sede a Ebikon (LU) ha chiuso i libri contabili in dicembre con ricavi per 9,68 miliardi di franchi, in aumento del 3,1% rispetto al 2015. In valute locali la progressione è stata al 3,6%, si legge in un comunicato odierno. Il dato è in linea con gli obiettivi di un incremento del 3-5%.

Le nuove commesse sono salite del 4,1% a 10,37 miliardi (+4,6% in valute locali). È migliorata anche la redditività: il risultato Ebit si è attestato a 1,13 miliardi (+13%), con un corrispondente margine dell'11,7% (10,7% nel 2015), mentre l'utile netto ha accelerato del 10% raggiungendo 823 milioni, nella zona alta quindi dell'obiettivo prefissato dal gruppo (780-830 milioni).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS