Affari in crescita per Schindler: nei primi nove mesi dell'anno il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili ha realizzato un fatturato di 7,9 miliardi di franchi, in progressione dell'8% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Il risultato operativo Ebit è pure salito dell'8% a 926 milioni, mentre l'utile netto si è attestato a 746 milioni (+15%).

Le nuove commesse hanno raggiunto 8,7 miliardi (+7%), ha indicato oggi l'azienda. La domanda è stata soprattutto stimolata dalla regione America, dove la crescita è stata più forte. È inoltre aumentata la quota di grandi progetti.

Seppure in progressione, i dati pubblicati oggi sono inferiori alle previsioni avanzate alla vigilia dagli analisti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.