Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli ascensori della Schindler sono apprezzati anche in Turchia.

Keystone/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

Il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili Schindler ha ottenuto una supercommessa: attrezzerà il maggiore aeroporto al mondo, in costruzione in Turchia, a Istanbul, operativo dal 2018.

"Siamo fieri ed eccitati di poter apportare la nostra tecnologia innovativa in questo partenariato con il nuovo scalo di Istanbul", ha commentato il direttore del gruppo Schindler, Thomas Oetterli, citato in un comunicato odierno. Saranno installati 306 ascensori, 159 scale mobili e 183 tappeti mobili. L'ammontare della commessa non è stata divulgata.

Destinato a diventare il principale aeroporto della Turchia e il maggiore al mondo in termini di capacità, l'IGA - Istanbul Grand Airport - accoglierà circa 150 compagnie che collegheranno 350 destinazioni. Si prevede il transito di 200 milioni di passeggeri all'anno.

Per Schindler si tratta di un contratto di enorme portata: nel primo trimestre l'azienda ha registrato un utile netto in crescita dell'8,3%, a 182 milioni di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS