Navigation

Schneider-Ammann oggi in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2011 - 18:53
(Keystone-ATS)

Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann è giunto stasera in visita ufficiale di lavoro in Ticino, accompagnato da Peter Gasser e Tony Moré della Segreteria di Stato dell'economia, da Hans Peter Mock, coordinatore politico all'Ufficio federale dell'integrazione.

Il capo del Dipartimento federale dell'economia è stato ricevuto alle 18:20 al suo arrivo all'aeroporto di Agno dalla presidente del Consiglio di Stato Laura Sadis e dal Cancelliere Giampiero Gianella, indica il sito internet della RSI. Schneider-Ammann avrà un breve incontro con i media elettronici (radio e televisione), in seguito vi sarà una riunione col Consiglio di Stato e una tavola rotonda con i rappresentanti dell'economia e dei sindacati nella sede del Municipio di Bioggio.

Diversi i temi in discussione: la debolezza dell'euro, le misure di accompagnamento degli accordi bilaterali, l'andamento del settore turistico e gli interventi di risanamento del San Gottardo, precisa il sito online di Comano.

Non è escluso che verrà affrontata anche la vertenza con l'Italia in materia dei ristorni dei frontalieri e della doppia imposizione (la Svizzera è sempre sulla lista nera di Roma).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?