Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine odierna mostra il co-inventore del World Wide Web Tim Berners-Lee.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Johann Schneider-Ammann ha premiato oggi a Zurigo Tim Berners-Lee, co-inventore del World Wide Web. Il riconoscimento è stato attribuito durante una conferenza di due giorni dedicata alla rivoluzione digitale.

La manifestazione, denominata Worldwebforum, si tiene dal 2007. Quest'anno ha visto la partecipazione di 2000 persone, indicano gli organizzatori in una nota odierna, precisando che Berners-Lee è stato premiato per l'insieme del suo lavoro.

Al consigliere federale è stato consegnato un "Manifesto digitale" che contiene una serie di raccomandazioni e rivendicazioni politiche, economiche e sociali per conferire alla Svizzera un ruolo di primo piano nella trasformazione digitale mondiale, si precisa nel comunicato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS