Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Schweiter delocalizza in Italia

Keystone/EDDY RISCH

(sda-ats)

Schweiter intende delocalizzare parte delle attività di produzione dalla sua sede di Horgen (ZH) verso il sito di Galbiate (Lecco), in Italia.

Questo provvedimento comporterà la soppressione di 20 impieghi in Svizzera, ha indicato stasera il gruppo zurighese attivo nel settore delle macchine.

L'azienda assicura che la cancellazione dei posti di lavoro verrà in parte realizzata per mezzo di fluttuazioni naturali e pensionamenti anticipati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS