Navigation

Scoperta a Stonehenge: trovato nuovo sito neolitico

Un nuovo sito neolitico scoperto nelle vicinanze di Stonehenge (foto d'archivio) KEYSTONE/EPA/NEIL HALL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 giugno 2020 - 11:01
(Keystone-ATS)

Un anello di monoliti risalenti a oltre 4'000 anni fa è stato scoperto poco lontano dal famoso sito di Stonehenge, in Gran Bretagna.

Secondo quanto riporta la Bbc, gli scavi hanno portato alla luce, a 3 chilometri di distanza da Stonehenge, un'area di circa 2 chilometri, formata da massi di 10 metri di diametro e 5 metri di larghezza che circondano l'antico insediamento di Durrington Walls.

Secondo gli archeologi delle università che hanno lavorato al progetto, il sito è di epoca neolitica ed era collegato allo storico luogo sacro.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.