Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un mosaico bizantino di 120 metri quadrati, risalente al periodo compreso tra il V e il VI secolo e su cui sono iscritti versi della Bibbia, è stato scoperto durante uno scavo archeologico nella provincia meridionale turca di Adana.

Il ritrovamento, ha spiegato ai media locali il responsabile dell'ufficio cultura e turismo di Adana, Sabri Tari, è avvenuto durante gli scavi sostenuti dal ministero della Cultura turco in una proprietà privata che rientra tra i 15 siti interessati della zona.

Oltre a versi della Bibbia in greco, sul mosaico sono rappresentati 16 animali selvatici e domestici in pacifica condivisione degli spazi per illustrare il relativo passaggio delle scritture sacre cristiane. Il mosaico è stato trasferito nel laboratorio del museo di Adana, dove verrà esposto dopo il completamento dei lavori di restauro.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS