Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TRIESTE - Lo Scudo fiscale italiano è stato "un grande successo per Banca Generali, che ne è stata protagonista di primo piano": lo ha detto oggi il presidente dell'istituto di credito, Giovanni Perissinotto, durante l'assemblea degli azionisti.
Ricordando i ricavi ottenuti dallo Scudo, con il rientro di circa due miliardi di capitali, Perissinotto ha precisato che essi "rappresentano una quota di mercato del 6% dei capitali rientrati. Banca Generali ha gestito circa 4.000 operazioni di rimpatrio, più del 50% delle quali da clienti nuovi. Questo conferma che in una fascia di mercato redditizia la banca gode di buon nome e ha goduto - ha concluso - di un ottimo lavoro delle reti di professionisti".

SDA-ATS