Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con la firma del contratto presso il catasto di Scuol (GR), l'artista engadinese di fama mondiale Not Vital è diventato da oggi il nuovo proprietario del castello di Tarasp, al prezzo di 7,9 milioni di franchi.

Grazie al suo generoso impegno oggi inizia una nuova era negli oltre 1000 anni della storia tumultuosa del castello, si afferma in un comunicato. La sua visione - riempire il castello con arte contemporanea, sculture e mantenerlo pubblicamente accessibile, trasformandolo in un'attrazione culturale di importanza nazionale ed internazionale - ha suscitato un grandissimo entusiasmo in tutta la regione.

Not Vital, originario di Sent, acquisisce il castello dai proprietari precedenti, la nobile famiglia tedesca von Hessen. In un secondo momento lo porterà in una fondazione.

"Per me è un grande giorno - dice Not Vital citato nel comunicato - devo ringraziare le molte persone che hanno contribuito a facilitare l'acquisto. Un mio sentito grazie va anche ai giovani della valle che mi hanno sostenuto con entusiasmo fin dall'inizio. Farò di tutto per fare sì che dal castello nasca un luogo di importanza culturale e di incontri umani, e così contribuire all'attrattiva del Comune e dell'economia generale della regione."

Il principe Philipp von Hessen, come rappresentante del precedente proprietario, ha consegnato simbolicamente le chiavi a Not Vital. "La nostra famiglia e i nostri antenati hanno conservato il castello con cura, adesso è tornato nuovamente in mani svizzere e spero che vi rimarrà per i prossimi secoli; la storia ha fornito già abbastanza varietà", ha detto, alludendo alla storia movimentata del castello.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS