Navigation

Scuola gladiatori intatta vicino a Vienna

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2011 - 13:25
(Keystone-ATS)

Una scuola di gladiatori risalente al II secolo dopo Cristo e' stata scoperta nel sottosuolo di Carnuntum, l'ex metropoli romana a 40 km da Vienna. Le prospezioni radar hanno permesso a un team di archeologi austriaci di individuare una struttura paragonabile a quella nei pressi del Colosseo.

L'arena in cui si allenavano i combattenti ha un diametro di 19 metri mentre l'intera area del complesso misura 11mila metri quadri, con edifici per gli alloggi di 170 mq. Nel periodo invernale, i gladiatori invece che all'aperto potevano esercitarsi in una palestra riscaldata di 100mq, a cui era annesso un edificio di 300 mq che ospitava le strutture amministrative.

Le immagini ottenute con sofisticati strumenti radar appaiono di eccellente qualita' e hanno permesso agli studiosi di produrre una simulazione fedele di quanto e' ancora sepolto sotto terra. Il professor Wolfgang Neubauer, direttore dell'Istituto di Archeologia prospettica "Ludwig-Boltzmann" ha parlato oggi in occasione della presentazione stampa dei rilievi effettuati di un rinvenimento "sensazionale". La struttura era in grado di accogliere dai 40 ai 60 gladiatori, che erano alloggiati in celle individuali di 5mq.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?