Navigation

Secondo tubo S. Gottardo: mercoledì caduta diaframma

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2011 - 20:19
(Keystone-ATS)

Nel secondo tubo della galleria di base del San Gottardo la caduta dell'ultimo diaframma avverrà mercoledì prossimo, a mezzogiorno. Lo ha detto all'ATS Renzo Simoni, direttore generale di AlpTransit. Mancano ancora soltanto 50 metri da scavare. All'avvenimento assisteranno 350 persone.

Nel primo tubo l'ultimo diaframma era caduto lo scorso 15 ottobre, sotto gli occhi di numerose personalità nazionali ed estere e gli occhi decine di migliaia di persone attaccate alla televisione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?