"Sono ministro dell'interno e continuerò a svolgere questa funzione".

Lo ha detto Horst Seehofer, affermando che la decisione di lasciare la presidenza dell'Unione Cristiano-sociale (Csu) "non tocca in alcun modo" il suo ruolo di ministro del governo della cancelliera Angela Merkel.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.