La Confederazione ha chiesto ai Cantoni di accogliere più richiedenti l'asilo. Ad affermarlo, sulle colonne del Temps della Neue Zürcher Zeitung, è il direttore della Segreteria di Stato della migrazione (SEM) Mario Gattiker.

Nelle ultime settimane si è assistito a un forte aumento degli arrivi, si sono registrate anche 700 domande d'asilo per settimana, ha spiegato Gattiker. Tra di loro ci sono molti minorenni non accompagnati. Si tratta spesso di giovani eritrei: nel loro paese possono essere arruolati nell'esercito già all'età di 15 anni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.