Navigation

SEM: Mario Gattiker andrà in pensione nell'autunno 2021

Mario Gattiker andrà in pensione nell'autunno del 2021 KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2020 - 12:18
(Keystone-ATS)

Il Segretario di Stato Mario Gattiker andrà in pensione nell'autunno del 2021. Lo ha indicato all'agenzia Keystone-ATS la Segreteria di Stato della migrazione (SEM), confermando una notizia del portale d'informazioni online nau.ch.

Stando alla SEM, si tratta di un pensionamento ordinario. Si procederà ora alla ricerca del suo successore secondo l'iter abituale. Il 64enne giurista era diventato Segretario di Stato della SEM all'inizio del 2015 in occasione della creazione del posto.

Gattiker può vantare una lunga esperienza nell'amministrazione federale, in particolare nel settore della politica migratoria sullo scacchiere nazionale e internazionale. Ha raggiunto l'amministrazione nel maggio del 2001 ed è stato nominato all'allora Ufficio federale della migrazione (UFM) nel 2005. Nel 2011 è diventato direttore dell'UFM, dapprima ad interim e poi definitivamente dal 2012.

In precedenza, dal 1984 al 2000, Gattiker ha lavorato per varie fondazioni e opere umanitarie svizzere.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.