Navigation

Sequestrate 3 tonnellate di cocaina su nave a Livorno

Oltre 3 tonnellate di cocaina sono state sequestrate dai carabinieri nel porto di Livorno. KEYSTONE/EPA ANSA/CLAUDIO PERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2020 - 19:51
(Keystone-ATS)

Oltre 3 tonnellate di cocaina sono state sequestrate dai carabinieri nel porto di Livorno su una nave con bandiera delle isole Marshall, proveniente dalla Colombia, e 3 persone sono state arrestate in Francia con l'accusa di essere destinatarie del carico.

È il bilancio di un'operazione frutto di una indagine partita dalla magistratura di Marsiglia e che ha coinvolto la Direzione distrettuale antimafia (Dda) di Firenze. Il sequestro di coca, spiega il procuratore della Dda fiorentina Giuseppe Creazzo, è per quantità il secondo più ingente in Italia: il valore della droga è di circa 400 milioni di euro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.