Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un sequestro è in corso nell'ufficio postale di Colombes, un comune nella periferia di Parigi. Secondo la televisione iTele non ci sarebbero legami con il terrorismo ma sarebbe l'opera di uno squilibrato con problemi sentimentali.

Il sequestratore di Colombes, nella banlieue di Parigi, è armato con un "kalashnikov e una pistola": lo dice radio France Bleu. Le teste di cuoio si sono posizionate davanti all'ufficio postale, in cui ci sarebbero "almeno due ostaggi".

L'uomo, con "problemi psichici", avrebbe 40 anni e sarebbe già noto ai servizi di polizia. Per il momento, tutti i media francesi dicono che l'azione dello squilibrato non ha alcun legame con il terrorismo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS