Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un elicottero militare serbo si è schiantato la notte scorsa nei pressi di Belgrado, mentre trasportava un neonato malato dal sud della Serbia. A bordo si trovavano anche due piloti e quattro operatori sanitari. Il ministero della difesa non ha fornito informazioni sulla loro sorte. La sciagura è accaduta la notte scorsa nei pressi dell'aeroporto internazionale di Belgrado dove c'erano cattive condizioni meteorologiche ed una fitta nebbia.

La TV statale Rts ha precisato che l'elicottero MI-17 stava trasportando un bimbo nato cinque giorni fa che era in pericolo di vita per problemi respiratori. Diversi voli commerciali previsti sull'aeroporto di Belgrado sono stati deviati verso altre destinazioni a causa della scarsa visibilità.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS