Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ana Brnabic, attuale ministro della Pubblica amministrazione, sarà la nuova premier serba (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/DARKO VOJINOVIC

(sda-ats)

Ana Brnabic, attuale ministro della Pubblica amministrazione, sarà la nuova premier serba, la prima premier donna e omosessuale nella storia della Serbia.

Lo ha annunciato il neopresidente Aleksandar Vucic, che ha affidato a Brnabic l'incarico di formare il nuovo governo.

Parlando in una conferenza stampa, Vucic ha detto che "non è stata una decisione facile", aggiungendo che Ana Brnabic ha le qualità e la preparazione per portare avanti il programma di governo, proseguire nelle riforme, progredire sulla strade dell'integrazione europea e continuare a migliorare l'immagine internazionale della Serbia. Brnabic, ha osservato, si è detta fiduciosa di poter ottenere l'approvazione del suo governo in parlamento.

Ana Brnabic, 42 anni, è lesbica dichiarata e aveva già fatto ampiamente notizia lo scorso agosto quando, prima donna omosessuale, era entrata a far parte del nuovo governo di Belgrado. Ora è divenuta anche la prima omosessuale a guidare un governo in Serbia.

La carica di premier era vacante dopo l'elezione di Vucic alla presidenza nelle elezioni del 2 aprile scorso. Ad interim a guidare il governo è attualmente il ministro degli esteri Ivica Dacic.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS