Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Uno svizzero di 53 anni è stato ucciso con un colpo d'arma da fuoco alla testa stamane a Rapperswil (SG). Il cadavere è stato trovato poco prima delle 11 all'ingresso di un edificio commerciale nel centro cittadino. Ancora ignoto lo sparatore, come pure le circostanze e i retroscena del delitto.

L'uomo lavorava come portinaio per una delle ditte ospitate nell'edificio commerciale, al numero 24 della Alte Jonastrasse, a pochi metri di distanza dalla sede della polizia. Questa cerca ora eventuali testimoni. In serata ha indicato che sul luogo del delitto è stato notato un uomo tra i 40 e i 50 anni con la coda di cavallo, alto 1,80-1,90. L'uomo portava un cappotto scuro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS