Tutte le notizie in breve

Una 80enne è rimasta gravemente ustionata stamane a Buchs, nel canton San Gallo, dopo che la sua camicia da notte aveva preso fuoco. Immagine simbolica d'archivio.

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Una 80enne è rimasta gravemente ustionata stamane a Buchs, nel canton San Gallo, dopo che la sua camicia da notte aveva preso fuoco davanti al fornello di casa. La donna è stata ricoverata dalla Rega in ospedale, riferisce in una nota la polizia cantonale.

La pensionata era sola in casa. Al suo rientro il marito l'ha trovata accasciata al suolo in cucina mentre l'abitazione era invasa dal fumo. Un medico e il team di un'ambulanza hanno prestato i primi soccorsi salvavita all'anziana donna, che ha riportato gravi ustioni su tutto il corpo, e l'hanno poi affidata alla Rega, mentre i pompieri hanno liberato la casa dal fumo. La polizia sta cercando di stabilire le esatte circostanze della disgrazia.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve