Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un confessionale ha preso fuoco oggi pomeriggio nella cattedrale di San Gallo. Due turisti hanno spento le fiamme con acqua benedetta, prima dell'arrivo dei pompieri.

I danni ammontano a diverse decine di migliaia di franchi, indica a polizia cantonale in una nota, precisando che stando ai primi elementi dell'inchiesta all'origine delle fiamme ci sarebbe una candela.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS