Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Fallimento per la Kentaro SA di Mels (SG), società specializzata nella commercializzazione di diritti sportivi che in passato ha rappresentato fra l'altro gli interessi della nazionale brasiliana e che è coinvolta nell'indagine della procura federale sulla FIFA.

Il 7 agosto il tribunale cantonale sangallese ha respinto un ricorso contro l'avvio del procedimento di chiusura: nel frattempo i termini per impugnare la sentenza sono scaduti e la decisione è passata in giudicato, ha indicato l'ufficio esecuzioni di Wil (SG) confermando una notizia pubblicata ieri dalla stampa domenicale.

Fra i creditori della Kentaro figura anche Dölf Früh, presidente della squadra di calcio del San Gallo (FCSG) , che ha investito mezzi privati: l'azienda deve all'imprenditore 3,5 milioni di franchi, ma la FCSG non è toccata.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS