Navigation

SG: fulmine su campo con giovani calciatori, uno ricoverato

Un fulmine si abbatte su un campo di calcio dove giocavano degli juniores: un ragazzo privo di sensi trasportato in elicottero in ospedale (immagine simbolica) KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA BELLA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2020 - 09:04
(Keystone-ATS)

Ieri sera ad Abtwil, nel canton San Gallo, un fulmine ha colpito un campo dI calcio dove stavano giocando dei ragazzi di 15-16 anni. Uno di loro, rimasto privo di sensi, è stato portato all'ospedale in elicottero; gli altri 13 sono stati posti sotto controllo.

La saetta ha colpito un palo della luce alle 20.40 durante una partita tra gli juniores dell'Abtwil e del Münsterlingen, ha detto Hanspeter Krüsi, portavoce della polizia cantonale di San Gallo.

Il fulmine si è poi diffuso sul campo e diversi giovani sono stati colpiti. Un sedicenne rimasto incosciente è stato trasportato in ospedale dalla Rega. I restanti 13 giovani, dopo essere stati visitati dai soccorritori, sono stati portati in ospedale e tenuti sotto controllo.

Sul posto dell'incidente è intervenuto un nutrito contingente di poliziotti e soccorritori. Oltre a sei ambulanze, diverse pattuglie della polizia e la Rega, era in servizio anche una squadra di assistenza psicologica. Le procura cantonale sta indagando sulle circostanze dell'accaduto in collaborazione con la polizia cantonale.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.