Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano le indagini riguardanti la granata, che si è poi rivelata d'esercizio e priva di esplosivo, depositata venerdì scorso nel centro commerciale Gallusmarkt di San Gallo. La polizia sta analizzando i video delle telecamere di sorveglianza.

Il portavoce della polizia cantonale, Hanspeter Krüsi, ha dichiarato oggi all'ats di essere fiducioso riguardo alla risoluzione del caso. Non è tuttavia ancora chiaro se i filmati possano contenere indizi fondamentali.

La granata ritrovata è di fabbricazione estera, ma esperti stanno ancora definendo quale sia il luogo d'origine esatto, ha detto Krüsi. La polizia non esclude nemmeno che si sia trattato semplicemente di uno scherzo di cattivo gusto.

Lo scorso venerdì un cliente aveva richiamato l'attenzione del personale a proposito di un oggetto sospetto adagiato nelle vicinanze di un bancomat all'entrata del supermercato. Un dipendente del centro commerciale aveva poi provveduto a spostare la granata al di fuori dell'edificio.

Le forze dell'ordine avevano in seguito analizzato l'oggetto e accertato che non conteneva esplosivo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS