Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una 28enne domiciliata nel canton San Gallo è morta ieri pomeriggio dopo essere stata colpita da una pietra durante un'arrampicata su roccia nel massiccio dell'Alpstein, in territorio del comune sangallese di Wildhaus-Alt St. Johann.

Ne dà notizia oggi la polizia cantonale, che ha aperto un'inchiesta.

Secondo il suo comunicato, il sasso si è staccato poco prima delle 13 all'altezza del partner di arrampicata della ragazza, un 29enne, e l'ha colpita sul casco. Il compagno è riuscito a riportarla, gravemente ferita, alla base della parete e ad allarmare la Rega, con l'aiuto di altri arrampicatori.

Il medico della Guardia aerea di soccorso non ha però potuto far altro che constatarne la morte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS