Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

SG: scontro tra due piccoli aerei, 7 feriti

Sette persone sono rimaste ferite oggi pomeriggio nello scontro tra due piccoli aerei nella Svizzera orientale, al confine tra i cantoni di San Gallo e Turgovia. Le loro condizioni sono definite da "indeterminate" a "gravi" in una nota diramata in serata dalla polizia cantonale sangallese.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 15, verosimilmente nello spazio aereo sopra Wil (SG), per ragioni non ancora accertate. Entrambi gli apparecchi hanno tentato un atterraggio di fortuna. Uno, partito dall'aeroporto di Zurigo, si è posato all'aerodromo di Sitterdorf (TG). A bordo c'erano tre persone gravemente ferite, il pilota di 25 anni e due passeggeri - un 49enne e una 25enne. L'altro, decollato da Lommis (TG), è invece finito in un campo a Trungen (SG) presso Wil. Il pilota 69enne e tre passeggeri - un 41enne, un 52enne e la figlia 16enne di quest'ultimo - sono rimasti a loro volta feriti in modo "da indeterminato a grave". Sull'identità delle persone coinvolte nell'incidente non sono state fornite precisazioni.

In entrambi i luoghi d'atterraggio sono intervenuti pompieri, polizia, sanitari e Rega, come pure rappresentanti del Servizio d'inchiesta svizzero sugli infortuni (SISI), organo dipendente dal Dipartimento federale dei trasporti che indaga sugli incidenti aerei.

La polizia cerca testimoni. Un "lettore-reporter" residente a Rickenbach, località turgoviese nei pressi di Wil, ha riferito a "20 Minuten" di aver sentito un botto e di essere corso fuori di casa, da dove ha visto cadere dei rottami dal cielo. Il lettore ha aggiunto di aver notato un aereo in difficoltà, ma il pilota è successivamente riuscito a riprenderne il controllo e l'apparecchio è sparito dalla vista. La polizia cantonale afferma nella sua nota che rottami sono stati trovati sul terreno di una ditta a Wil.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.