Navigation

SG: tre feriti da armi per uso scenico

Tre persone sono rimaste ferite da armi per uso scenico KEYSTONE/DPA zb/KLAUS-DIETMAR GABBERT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 gennaio 2020 - 13:11
(Keystone-ATS)

Tre persone sono rimaste ferite durante le riprese di un film, ieri in un ristorante di Rapperswil-Jona (SG). Secondo la polizia cantonale, l'incidente si è verificato quando sulla scena è stato fatto uso di armi caricate a salve.

Una donna di 24 anni e un uomo di 54 anni hanno riportato ferite di media entità e una terza persona solo ferite leggere. La ventiquattrenne è stata portata all'ospedale con un elicottero della Rega, mentre gli altri sono stati ricoverati in ambulanza. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta per determinare se le ferite siano state provocate da frammenti della cartucce a salve sparate o da altri oggetti presenti nella canna delle armi per uso scenico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.