Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'olandese VDL Groep rileva la società sangallese TEL Mechatronics; in questo modo possono - almeno per ora - essere preservati i circa 120 impieghi a Trübbach (SG). Nessuna soluzione in vista invece per la "società sorella" TEL Solar, con sede nella stessa località.

Stando a un comunicato della cancelleria, il governo sangallese accoglie favorevolmente l'accordo per il rilevamento di TEL Mechatronics, finora nella mani di Tokyo Electron Limited (TEL). Le trattative erano state sostenute da autorità cantonali. L'ammontare della transazione non è noto.

TEL Solar, un tempo parte del gruppo Oerlikon e dal 2012 pure controllata dal gruppo giapponese, dovrebbe invece chiudere i battenti come annunciato in gennaio da TEL, che vuole ritirarsi dal settore fotovoltaico. Grazie agli sforzi delle autorità cantonali, finora oltre la metà del centinaio di dipendenti ha trovato un altro impiego.

Grazie alla vendita di immobili a Trübbach alla sangallese Evatec è inoltre stato possibile creare nuovi posti di lavoro in loco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS