Navigation

SG: tumulti tra dimostranti contrari e favorevoli misure anticovid

Manifestazione di corona-scettici a Berna del 31 ottobre scorso, conclusasi però senza scontri. KEYSTONE/PETER SCHNEIDER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 novembre 2020 - 16:15
(Keystone-ATS)

A San Gallo, una dimostrazione di protesta contro le misure restrittive volte ad arginare la propagazione del coronavirus è sfociata oggi in tumulti con le forze dell'ordine.

Stando alla polizia cittadina, circa 100 persone hanno marciato, dopo averne ottenuto l'autorizzazione, nel centro cittadino venendo fronteggiate da una trentina di soggetti datisi appuntamento per una contro-dimostrazione non autorizzata.

I due gruppi si sono lasciati andare a provocazioni reciproche, stando a una nota odierna della polizia comunale. Durante il fermo di due persone appartenenti al gruppo dei contro dimostranti, gli agenti di polizia sono stati attaccati, tanto che si dovuto far uso del manganello per calmare gli esagitati.

La situazione è però tornata alla calma in fretta, secondo la polizia, che non fa stato di feriti. I due fermati sono stati lasciati andare, dopo un controllo di identità. Verranno tuttavia denunciati alle autorità.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.