SGS prosegue la sua politica di piccole acquisizioni mirate. Il leader mondiale nel campo delle ispezioni e delle certificazioni ha inglobato la società americana Galson Laboratories, attiva nell'igiene alimentare.

L'azienda con sede a Syracuse, nello Stato di New York, ha realizzato l'anno scorso un giro d'affari di circa 17 milioni di dollari (15,4 milioni di franchi al cambio attuale), ha indicato oggi SGS. L'importo della transazione non è stato reso noto.

Galson Laboratories fornisce servizi completi per l'analisi dell'aria con sistemi di sorveglianza che permettono di individuare sostanze nocive, ha precisato il gruppo ginevrino in una nota. Fondata nel 1970, la società statunitense impiega 115 persone.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.