Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I doganieri tedeschi hanno fermato nei giorni scorsi al valico di Thayngen (SH)/Bietingen (D) tre persone che in due episodi distinti hanno cercato di contrabbandare 330'000 euro.

Nelle valigie di un cittadino tedesco di 77 anni sono stati trovati franchi ed euro per un valore complessivo di oltre 280'00 euro. L'uomo, che ha dichiarato agli agenti di essere in possesso di 10'000 euro, andrà incontro ad una multa salata, indica in una nota l'ufficio doganale di Singen (D).

Un altro caso di contrabbando di valuta riguarda due cittadini degli Stati del Benelux che viaggiavano insieme e nascondevano 50'000 euro. Prima di proseguire il viaggio hanno dovuto versare una cauzione di 13'000 euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS