Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SCIAFFUSA - Un uomo affetto da turbe psichiche ha minacciato con un pugnale tre passanti a Sciaffusa nella notte fra mercoledì e giovedì scorso. I giovani sono riusciti a fuggire senza subire ferite, mentre l'uomo è stato ricondotto nell'istituto che lo ha in cura, ha indicato oggi la polizia.
L'aggressore, uno svizzero di 28 anni, aveva ottenuto mercoledì il diritto di lasciare per qualche giorno la clinica. Al momento del fermo aveva un tasso alcolemico del 2 per mille e ha spiegato agli agenti di essersi sentito minacciato dai tre passanti, che non facevano però che dirigersi vero la loro automobile in un posteggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS