Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Sharp: taglia 3500 posti di lavoro dopo perdita miliardaria

Sharp taglierà 3500 posti di lavoro in Giappone e venderà la sua sede principale, dopo la perdita netta annuale di 1,8 miliardi di dollari dovuta al crollo delle vendite di Tv e schermi a cristalli liquidi.

La società giapponese di elettronica di consumo ha registrato una perdita netta di 222,3 miliardi di yen per l'anno finanziario conclusosi a marzo, a fronte di un utile netto di 11,6 miliardi di yen rispetto all'anno precedente.

Sharp ha registrato una perdita operativa di 48,1 miliardi di yen quest'anno, a fronte di un utile operativo di 108,6 miliardi di yen di un anno prima, mentre le vendite sono diminuite del 4,8 per cento a 2,79 miliardi di yen.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.